A partire da mercoledì 29 marzo, dalle ore 17 alle 19 presso l’Aula 5 di Scienze politiche, si tiene la prima edizione del seminario “Social Media: un approccio sul campo” a cura del dott. Elia Belli.


Il seminario, composto da 10 lezioni di due ore ciascuna di laboratorio pratico secondo il seguente programma:

  • Lezione 1: ‏Social media tra storia, sociologia e psicologia.
  • Lezione 2: ‏Quali sono i principali social media? Di che cosa si occupano? A quali esigenze rispondono
  • Lezioni 3-5: Focus on Facebook. Dall’utilizzo personale all’uso professionale (laboratorio pratico: aprire e gestire pagine e profili; analisi dei dati, piano editoriale e social campaign)‏.
  • Lezione 6: Laboratorio di verifica. Creazione, analisi dati, gestione adv Pagina. La parola ai corsisti.
  • Lezione 7: Focus on Twitter. Dall’utilizzo personale all’uso professionale.
  • Lezione 8: ‏Focus on Instagram. Dall’utilizzo personale all’uso professionale.
  • Lezione 9-10: ‏Gestione piano editoriale complessivo per un cliente a partire dal profilo social di esercitazione aperto. Brand identity social e coerenza messaggio, target e monitoraggio conversioni (laboratorio pratico)

In particolare durante i laboratori pratici del corso verrà creato un “case history” con l’apertura‏ di un profilo social sui 3 social network (Facebook, Twitter e Instagram). Le esercitazioni ‏verranno svolte su questi profili che saranno gestiti dai corsisti per tutta la durata del corso. La ‏ gestione verrà monitorata dal docente.

Il seminario è accreditabile come attività di tirocinio per gli studenti lavoratori (dipendenti a tempo pieno con contratto a tempo indeterminato). In questo caso contattare prima dell’inizio del seminario l’ufficio stage stagecim@unipv.it

Il docente

Elia Belli (Pavia, 1980) si laurea in Teorie Filosofiche con una tesi in etica ed economia e da lì prosegue la carriera di ricercatore prima al Mario Negri a Bergamo e poi all’Università di Pavia come dottorando. Giornalista fin dall’università, nel 2010 diventa giornalista professionista. Per 4 anni è stato anche docente di Storia e Filosofia presso il liceo classico San Giorgio di Pavia. Sempre attento alle nuove tecnologie ha pubblicato il libro Social Network (ed. Ferrari e Sinibaldi). Ha lavorato nel settimanale “il Ticino” e collaborato a progetti di comunicazione e con diverse testate tra cui Lettera43.it,oggiviaggi.it, Il Giornale e chooze.it

Oggi ha una società che si occupa di consulenza digitale per le aziende e la pubblica amministrazione.

Tra i suoi clienti Zambon S.p.a. e il Consiglio Regionale della Lombardia.